La fine del mondo.

10 ottobre 2008

Il mercato ormai di questo ritmo sta scontando la fine del mondo, altro che recessione!Se per caso avete perso del denaro in questi giorni, potete consolarvi in fondo era solo carta straccia.Presto torneremo al baratto, torneremo ad essere agricoltori, due galline, una capretta per il latte, alla sera ci potremo sedere intorno ad un focolare e stringerci con i nostri familiari e le persone più care, il pianeta non sarà più inquinato, sarà un luogo più vivibile,niente stress, niente lavoro forzato, il capo che rompe le palle, niente più calcio e calciatori fighette, niente più auto, Briatore e cocainomani del billionaire, niente più grande fratello e isola dei coglioni...che spettacolo forse stiamo andando verso un mondo migliore e allora forza S&P 500 ancora 900 punti verso lo zero!Hahahaha!

1 commenti:

Parcobuoi ha detto...

Ahahaha!!!!!! :-)