La formula per la ricchezza.

19 ottobre 2007

C'è un sito americano che mi ha insegnato tante cose e che non dovrebbe mancare nella vostra lista di link preferiti è The Motley Fool,qui ad esempio spiega in maniera molto semplice la formula per la ricchezza,di cui abbiamo parlato numerose volte,ovvero il tasso composto di interesse.

Esiste anche un altra formula però,ad esempio potrei abbonarmi al loro servizio Stock Advisor e Hidden Gems a 149$ che con l'attuale cambio sono poco più di un centinaio di euro e poi rivenderlo a voi per 35 euro cadauno al mese ,facciamo 2 conti:

-Abbonamento Stock Advisory -149$
-Abbonamento Hidden gems -199$
-Se riesco a vendere 1000 abbonamenti mensili (siamo in 50.000.000 in italia,mille polli li trovo!) sono 35000 euro al mese.Senza rischiare io la borsa non la guardo nemmeno,al massimo assumo uno stagista che segue i mercati per me e scrive sul blog al mio posto...deplorevole vero?La cosa forse più triste è che un famoso 'Guru' in italia lo fa davvero,ci sono più di 9000 azioni negli states e guardacaso il 99% dei titoli nel suo portafoglio sono stati segnalati su stock advisor e hidden gems...

15 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao Merc!Mi ricordo che quando ci fu l'inizio della tanto nota crisi dei mutui subprime, ci consigliasti un articolo interessante dal sito fool.com, in cui i due fratelli Gardner suggerivano che era arrivato il momento non di vendere ma bensì di acquistare i titoli che erano a buon prezzo e con ottimi fondamentali.
Dopo averli seguiti per un po' mi sono convinto e ho sottoscritto l'abbonamento stock advisor.
Seguendo i loro titoli e aggiungendoci un po' del mio metodo, che poi ho copiato dal tuo ;-), ho creato tre portafogli virtuali,cadauno con cinque titoli.Bene i risultati dopo solo un mese sono +8,66% , +12,5% e +13,7%.....non male! Un saluto da Enrico

Anonimo ha detto...

Enrico, il +8.66% è calcolato sul valore in USD o in EURO?

Anonimo ha detto...

In dollari, senza considerare il cambio in euro e ti spiego perchè. Da gennaio ho intenzionde di investire 10.000 euro su titoli del mercato Usa. La mia intenzione è quella di gestire il tutto con un broker americano tenendo sempre i soldi in USD in modo che non mi debba preoccupare del cambio con l'euro. Tanto prima o poi nel lungo periodo(2 o 3 anni?mah!) la situzione si ribalterà...almeno spero! Ciao da Enrico

Riccardo Luigi ha detto...

Riesci a dare un indizio su chi è questo famoso GURU, senza dirlo esplicitamente???

Sono proprio curioso...

Daniele ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Daniele ha detto...

io penso si tratti di Carla'.

giusto merc?

Anonimo ha detto...

Io mi sono abbonato un mese al sito di un fantomatico Guru della finanza italiana, perchè ero curioso di sapere quali potessero essere i suoi insegnamenti.Il risultato è che sono scappato a gambe levate per due motivi in particolare: mi aspetto che per ogni titolo che viene consigliato ci sia un report che spieghi tutto sulla realtà dell'azienda(numeri, management, obiettivi futuri, punti di forza, debolezza, concorrenza etc.)...e così non era; oltretutto se pago un abbonamento di quel tipo mi aspetto che mi si insegni a diventare un investitore più capace consapevole e che sia capace di agire anche di testa propria....e così non è stato, dato che i cosiddetti insegnamenti non erano altro che un frullato di banalità e luoghi comuni del tipo "risparmiare è importante per il vostro futuro!" hahahaha che ridere!
Viva Merc, il miglior prof del mondo! Saluti ancora dal tuo allievo Enrico

M3rc ha detto...

Poche parole a buon intenditor...non faccio nomi perchè non voglio conseguenze legali,non ho nulla da guadagnarci,dico che servizi come motley fool o zacks è giusto che vengano pagati perchè frutto di lavoro intellettuale,non trovo giusto invece certi comportamenti che avvengono spesso nell'italia dei furbetti.Non sono assolutamente un professore,ma un investitore apprendista come voi che cerca di imparare e ogni giorno ,per questo qualsiasi intervento costruttivo è ben accetto :)

ljl8300 ha detto...

Sono d'accordo, pero' il servizio offerto dal prof. italiano ha un po' di lati positivi.
E' vero che non insegna a valutare le societa', pero' mette a disposizione un metodo di investimento e da' delle indicazioni per un portafoglio modello che non richiede di leggere pagine e pagine di dati.
Il fatto che il prof. prenda i titoli da Motley Fool direi che e' chiaro, ma un servizio lo offre secondo me.

Riccardo Luigi ha detto...

A me un rincaro del 300-400% per la sola asset location mi sembra esagerato. Non è un servizio di cui mi avvarrei.

Parlo in generale ovviamente, non mi riferisco a nessuno ;-)

Riccardo Luigi ha detto...

Ho scritto "A me... mi..." !!!

Domenica mattina devo stare a letto :-)

Anonimo ha detto...

Si' indubbiamente 448 euro/anno rispetto a 199 $/anno sono un bel rincaro.
In realta' non e' una vera e propria asset allocation quella che viene offerta dall'innominabile italiano.
Si tratta di un filtro ulteriore sulle indicazioni di Motley Fool con in piu' il consiglio preciso sul giorno in cui aprire una posizione e quello in cui liquidarla (tramite alerts via e-mail).
Concordo comunque che si tratta di rivendita di ricerca che invece viene venduta come se fosse propria.

M3rc ha detto...

Ma quindi se usa la lista del motley fool che senso ha fare dei master a 550 euro+IVA?

Anonimo ha detto...

Il suo metodo secondo me e' buono e seguire come utilizza la ricerca di Motley Fool insegna parecchio.
Pero' non conosco i contenuti del suo master course.
Nei suoi servizi non insegna a fare stock picking ma solo gestione del portafoglio con il suo metodo (quando entrare, quando uscire e poche indicazioni su quando accumulare o ridurre l'esposizione).

Anonimo ha detto...

ciao a tutti , nn è la prima volta che scrivo qui e seguo questo blog (ben fatto), come altri, regolarmente
dunque, io sono uno dei 1000 polli...mensili , datato febbraio 2006.
cosa dire, sono iscritto al servizio italia, quello USA al momento nn mi interessa
ovviamente nn sono così ingenuo a credere che sia tutto "mangime" del sacco del guru ! già all'epoca qlc. sul blog del guru in questione aveva postato msg pepati sull'incredibile coincidenza tra i p.foglio del guru e quello di motley.
cmq. mi sono iscirtto al servizio italiano e sono relativamente soddisfatto. però, dietro di me ci sono altri.. 3 polli ..nel senso che mi sono preoccupato di dividere l'abbonamento mensile (chi nn lo farebbe!?)
le info del guru arrivano su una casella condivisa e quindi ognuno vede tutto.
seguiremo ancora il guru, però mensielmente...
se c'è qlc. altro pollo interessato....
..mettere mano sul 2% dei 35.000 euro nn sarebbe poi male...io sono uno sviluppatore software...
s.